Grotte sommerse sull’isola di Bagnole

Bagnole- Rovigno

Isola Banjole anche chiamata ” sette peli”, è interessante per la grotta, che è la magior parte sommersa. L’isola è ricoperta da vegetazione selvatica ed è anche habitat naturale di uccelli, soprattutto gabbiani. Posizionata ad una profondità di 3-18m è adatta per tutte le categorie di visitatori sommozatori. Una particolare attrazione è il passaggio subacqueo attraverso la caverna. La possibilità di facile accesso, la ricchezza della vita animale e vegetale forniscono molti motivi e ragioni per fare fotografia subacquea. Nel mezzo dell’isola ad una profondit di 5m è l’ingresso della grotta. Il passaggio conduce a un spazio in metà dell’ isola dove si emerge nella caverna quale ha un apertura attraverso la quale è visibile il cielo , è passano i raggi del sole. All’uscita da questa grotta si può tranquillamente visitare due grotte a una profondità di 7-16m. Il percorso è adatto per le immersioni notturne.